IN QUESTO MOMENTO…

è uscito il numero 146

è in stampa il numero 147

stiamo preparando il numero 148

________________________________________________________________________________________________________

 

PRIMA DI TUTTO: ECCO LE NOSTRE (vantaggiose) OFFERTE DI LETTURA!!

 

A – 1 ANNO DI ELLIN SELAE a solo 13,00 euro!!  CLICCA QUI per saperne di più.

 

B – E se davvero vuoi fare indigestione… allora CLICCA QUI

FORSE C’È ANCORA UNO DEI FANTASTICI LOTTI DI 50 ELLIN SELAE A 50 EURO…

 

C – GUARDA QUI per scoprire tutte le altre occasioni

________________________________________________________________________________________________________

 

ELLIN SELAE in breve

Ogni numero ha dalle 90 alle 110 pagine - stampata su carta paglierina semiriciclata - brossurata - contiene moltissime ill. b/n e riproduzioni di antiche incisioni - in ogni numero è contenuta un'opera d’arte originale, firmata e numerata, di un artista contemporaneo (non una riproduzione seriale).Una copia 7,00 euro - costo dell'abbonamento annuale: 40,00 euro con un libro in omaggio (scelto dalla redazione) e sconto 20% su tutti i libri editi dalla casa editrice, attivabile con versamento sul conto corrente postale numero 11930120 intestato all’Associazione Letteraria Ellin Selae. Per ogni ulteriore informazione contattare la redazione QUI

 

 

I contenuti degli ultimi numeri

di Ellin Selae

 

 

ELLIN SELAE N. 147

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Nicoletta Belli

 

 

 

«Gli studi delle neuroscienze hanno ormai certificato come le immagini mentali producano sul cervello le stesse reazioni emotive e viscerali prodotte da una visione reale.

Come se il nostro "centro di pilotaggio" non facesse distinzione tra realtà esperita e realtà immaginata. E allora ecco spiegati gli effetti "terapeutici" (in senso non clinico, ovviamente, ma traslato) offerti, ad esempio, da una pratica meditativa, in cui l'ansia viene controllata da immagini rassicuranti capaci di diminuire la pressione arteriosa e il battito cardiaco..»

 

(Tratto da: «Cinque immagini di potere» di Daniela Monreale, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          ZODIACO un racconto di Giovanni Crespi de’ Denaro

-          UOMINI E TOTEM un racconto di Fabrizio Dutto

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          CINQUE IMMAGINI DI POTERE Ovvero come le immagini mentali ci aiutano a vivere meglio; di Daniela Monreale

-          RITROVARE LA RAGIONE PERDUTA DELL’ESISTENZA Il futuro o sarà azzurro e verde, o non sarà; di Franco Del Moro

-          LA VERA CONDIVISIONE STA IN UNO SCAMBIO AUTENTICO di Alberto Fragasso

 

CULTURA & CULTURE

-          LE MANI DEL CORPO di Gianvittorio Pisapia

-          ...CI SONO UN PARKINSONIANO, UN ALANO ED UN EDUCATORE CINOFILO... di Martina Lazzarini

 

ANIMA & MENTE

-          INSEGUENDO LA LUNA Viaggio nelle fasi del satellite che è dentro di noi; di Daniela Grassi

-          VERSO LA COMUNIONE CON GLI ANGELI di Marisa Parisien

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          VERBA VOLANT: Consigli a un millennial aspirante scrittore

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: “Quando vi ucciderete, maestro?” di Antonio Franchini letto e sottolineato da Silvia Sly Borghi

-          PAROLA D’ARTISTA: Giuseppe Giusti

-          IL PRIMO LIBRO CHE FU STAMPATO IN ITALIA di Ugo Redanò

 

POESIA

COERENZA di Gisella Canzian – SEMBRATUTTO NORMALE di Maria Civitillo – CI SONO ANCORA di Deborah Zerovnik – ERO LI’ di Antonietta Fragnito

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  A

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Nicoletta Belli

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

ELLIN SELAE N. 146

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata dall’artista Massimiliano Orlandoni

 

 

« ...Per una volta dovremmo tutti soffermarci a riflettere su quanta musica abbiamo ascoltato fino ad oggi, quanta ne sia rimasta nella nostra anima

e semmai correre in soccorso recandosi a comprare queste medicine speciali che danno energia più di mille integratori... »

                                                                                                                 

(Tratto da: «Riflessioni musicali in viaggio» di Federico Astarita, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          CAMIONISTI un racconto di Vittorio Nacci

-          ECOLOGISTI SI DIVENTA (ma bisogna fare sacrifici)

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          RIFLESSIONI MUSICALI IN VIAGGIO. Sull’importanza della musica per trovare la pace interiore, di Federico Astarita

-          IL RESPIRO ED IL FLUSSO DIVINO Come liberare la vitalità, l’armonia e l’unità del proprio Essere attraverso il respiro (III parte). Di Roberto Boni

-          LA RICERCA DELLA VERITA’ e i mille espedienti per evitare di trovarla, di Franco Del Moro

 

CULTURA & CULTURE

-          UOMINI E LUPI Il ritorno del lupo e il ritorno dei pregiudizi, di Cristiano Fant

-          LA FIABA DI TRADIZIONE ORALE ovvero l’atto sovversivo del narrare, di Alessandro Guaita

-          PERCHÉ GLI UOMINI INNALZANO MURI sulle ragioni per cui alcuni Stati si chiudono dietro a un muro, dialogo fra Veronica Arpaia e Pablo Lentini Riva

 

ANIMA & MENTE

-          DALL’ALTA ANALISI MATEMATICA ALLA TEORIA DEGLI UNIVERSI sulla soglia dell’infinito, di Ugo Redanò

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          VERBA VOLANT: del perché la storia umana continua a essere un casino

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: “La giornata d’uno scrutatore” di Italo Calvino letto e sottolineato da Rosa Maria Bertino

-          PAROLA D’ARTISTA: Arrigo Boito

 

POESIA

RITMO DI VITA di Sara Pajossin – Scrovegna il cutulembo di Loris John Fazio – L’ALCHIMISTA di Alex Sanchez – Spruzzi di noi di Valentina Mattia

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Sandro Rinati, Paola Temani

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Massimiliano Orlandoni

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

ELLIN SELAE N. 145

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Stefano Dei Negri

 

 

« Non è mia competenza descrivere la società in cui viviamo (...) ma una cosa si può dire con assoluta certezza: siamo bombardati. Siamo sommersi di input, soprattutto sotto forma di immagini e suoni (per lo più sgradevoli, ahinoi!) che elettrizzano, scuotono, agitano in modo non sano il nostro sistema nervoso. Veniamo invasi in modo massiccio al punto che non ci fermiamo mai, siamo sempre richiamati e destati da qualcosa, anche senza averne reale coscienza. E allora mi chiedo: com'è possibile entrare nel flow a queste condizioni? Com'è possibile concentrarsi in quel 40% di attività se siamo completamente fuorviati e distratti, se la nostra capacità di concentrazione è ridotta all'osso? La virtù che ho scelto di coltivare, e che risponde alle domande appena poste, è la spiritualità: tentare di scoprire e approfondire il piano e lo scopo dell'esistenza, in un'ottica di fratellanza universale... »

(Tratto da: « Una percezione soggettiva chiamata felicità» di Silvia Borghi pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          LA BATTAGLIA DI LIVIO un racconto di Daniela Monreale

-          LE DONNE SUI TRENI di Federico Astarita

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          IL RESPIRO ED IL FLUSSO DIVINO Come liberare la vitalità, l’armonia e l’unità del proprio Essere attraverso il respiro (II parte). Di Roberto Boni

-          IL LUOGO DI PROVENIENZA DELLA LUCE Una parabola semplice per capire un grande insegnamento spirituale

 

CULTURA & CULTURE

-          LE MONTAGNE NON SONO UNA MERCE. Perché abbiamo bisogno di una nuova cultura della montagna. Di Franco Del Moro

-          LADY HAMILTON, LA DONNA CHE INCANTò L’EUROPA di Paola Giovetti

-          BOSCO PARRASIO: Elogio del libro antico e del libro “vecchio”, di Rodolfo De Mattei

 

ANIMA & MENTE

-          UNA PERCEZIONE SOGGETTIVA CHIAMATA FELICITà. Perché è così importante essere felici? Di Silvia Borghi

-          CAMPIONI SI DIVENTA I meccanismi psicologici per affrontare lo sport nel modo migliore, e comprendere anche dinamiche che fanno parte della vita di tutti i giorni, di Stefano Testi

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          VERBA VOLANT: A quanta bellezza ancora siamo disposti a rinunciare?

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: “L’orgia di Praga” di Philip Roth, letto e  sottolineato da Mauro Verra

-          PAROLA D’ARTISTA: Andrea Camilleri; Robert Schumann

POESIA

NUMERI di Massimo Moruzzi – IN POLTRONA di Elisa Malvoni – AVE di Grazia Cassetta – TALVOLTA MI CHIEDO di Thomas Zanchettin

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Alfredo Mattari – Mino Galante

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Michela Genovesi

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

ELLIN SELAE N. 144

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata da Michela Genovesi

 

 

« ... Per la prima volta nella Storia, gli uomini hanno la consapevolezza di avere innescato una procedura estintiva, che porterà in qualche secolo, alla sparizione di gran parte degli esseri viventi. Si è rotto un equilibrio: questa è l'evidenza. È strano, tuttavia. Gli allarmati richiami sulla consunzione del nostro habitat generano infatti preoccupazione, temporanea angoscia, ma poi tutto prosegue come prima e continua secondo il consueto corso di una razionalità tecnica ed economica alla quale apparteniamo, dalla quale siamo soggiogati. Come in una immensa planetaria coazione a ripetere. »

(Tratto da: «Il leone non mangia l’insalata» di Calogero Trizzino, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          VISITE DI CORTESIA un racconto di Giuseppe Santarsiero

-          MENORAH un racconto di Romolo Tamburrini

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LE 3 FASI PER AFFRONTARE LE EMOZIONI DISTRUTTIVE nelle parole del Dalai Lama

-          IL NUOVO ALIGHIERI La Geometria Sacra nella Divina Commedia e le sue rivelazioni. Di Maria Castronovo

-          IL LEONE NON MANGIA L'INSALATA  Dialogo fra due amici nelle Dolomiti sull’irresponsabilità umana dopo il passaggio

           di una tempesta. Di Calogero Trizzino

 

CULTURA & CULTURE

-          DUE MODERNE RIVOLUZIONI, DUE MODERNE DANNAZIONI Quando strani fenomeni scrivono la Storia.

      Di Franco Del Moro

-          LA GRANDE TRUFFA Dall'arrampicata libera all'arrampicata sportiva... e della perdita di libertà. Di Enzo Enrico Corazzin

-          L'USO DELLO SPECCHIO CONVESSO NELLA MAGIA E NELL'ARTE di Marco Merli

-          BOSCO PARRASIO: Gli apprendisti stregoni che crearono le armi di distruzione di massa. Di Luciana Gambuzzi

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          IL VALORE DEL PANE E L'OSCENITÀ DEL FERRO Alessia Bronico intervista lo scrittore Massimiliano Santarossa

-          VERBA VOLANT: Chi libererà la razza umana dalla schiavitù digitale?

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: “Mi sono perso a Genova” di Maurizio Maggiani, letto e  sottolineato da Mauro Verra

-          PAROLA D’ARTISTA: Thomas Moore

 

POESIA

BAUDELAIRE di Luca Donatiello – GRIGIORE DI CITTÀ di Ezio Marinoni – COME UNA NAVE NELLA TEMPESTA di Federico Casti – DUBBIO ESISTENZIALE di Francesco Di Stefano – FUGA di Francesco Gili

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Silvia Maiga – Fabio Digo

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Michela Genovesi

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

ELLIN SELAE N. 143

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata dall’artista Cyrus Lysander

 

 

« ... Per evitare la morte a piccole dosi bisogna accettare che, in determinate condizioni, si spezzi il cerchio protettivo dell'ordinaria quotidianità.

Atteggiamento che è sostenibile se si è acquisita la capacità di agire nell'incertezza, di rendersi vulnerabili al dubbio, di provare stupore e sorpresa non divenendo come quell'uomo distratto, evocato da Sabino Acquaviva, per il quale il lampo è cieco e il tuono è muto....»

(Tratto da: « Il giorno dopo giorno. Tra enigma e mistero » di Gianvittorio Pisapia pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

I TAMBURI SANNO DOVE ANDARE un racconto di Silvia Sly Borghi

PRENDI UNA CARTA due racconti brevi di Fabrizio Dutto

 

MEDITAZIONI MODERNE

IL GIORNO DOPO GIORNO. TRA ENIGMA E MISTERO di Gianvittorio Pisapia

PERCHÈ AMARE GLI ANIMALI di Madre Teresa di Calcutta

È PROPRIO NEI MOMENTI PIU’ BUI CHE LA VOSTRA LUCE SERVE di Lorenzo Orsetti

 

CULTURA & CULTURE

IL LATO PICCOLO DELLA STORIA. Quando si viene ricordati solo in virtù della propria mediocrità, di Franco Del Moro

LEO E GERARD di Raphael Angelo San

BOSCO PARRASIO: Il problema della burocrazia in Italia

 

ANIMA & MENTE

IL RESPIRO ED IL FLUSSO DIVINO. Come liberare la vitalità, l’armonia e l’unità del proprio Essere attraverso

     il respiro, di Roberto Boni

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

VERBA VOLANT: Gli Autori più venduti non valgono più di 1 euro

DRITTI ALLA SOSTANZA: “Il buddha delle periferie” di Hanif Kureishi, letto e  sottolineato da Mauro Verra

PAROLA D’ARTISTA: Fréderic Chopin

 

POESIA

GOTICA NEBBIA di Alex Sanchez – GUERRA DI PLASTICA di Thomas Zanchettin – LE SAPIENTI MANI di Bernardo Hoyng

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Luca Berini – Paola Ranaldi

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Cyrus Lysander

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 142

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata dall’artista Mauro Cristofani

 

 

« ... Il corpo è il luogo dell'identità, è un vettore di comprensione della interdipendenza tra mondo e individuo e si offre alla maniera di un labirinto di cui il soggetto ha perduto la chiave; una chiave che soltanto colui che sa srotolare il filo di Arianna può restituirgli...»

(Tratto da: « Alla riscoperta del corpo» di Gianvittorio Pisapia pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          LA CRISI DELLE STREGHE un racconto di Claudio Bandelli

-          STA SUCCEDENDO DI NUOVO un racconto di Ingrid Beatrice Coman

-          CONVITO. Gatti filosofi e gatti letterari, di Anna Cattaneo

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          TUTTO È NEI LIBRI, BASTA LEGGERLI – E se il pianeta fosse davvero nelle mani di una ristrettissima èlite plenipotenziaria?

-          ALLA RISCOPERTA DEL CORPO di Gianvittorio Pisapia

-          VIVERE NEL TEMPO DEI CAPTCHA. Credevate che la rivoluzione digitale vi avrebbe semplificato la vita? Beh, vi sbagliavate. Di Riccardo Humbert

 

CULTURA & CULTURE

-          LA “CITTA’ DEL SOLE” di Tommaso Campanella. Di Paola Giovetti

-          LA PERFEZIONE DI UNA ARMONIA IMPERFETTA. Quando accordare uno strumento musicale significa avere a che fare con la filosofia, la scienza e con Dio, prima ancora che con la musica; di Franco Del Moro

-          IL SUPERAMENTO DEL CONFLITTO FRA FILOSOFIA E SCIENZA di Pietro Pizzarelli

 

ANIMA & MENTE

-          IN OGNI CASO (OVVERO, L’INVISIBILE) di Calogero Trizzino

-          LA NUOVA RESISTENZA Quali percorsi fa oggi la luce, per quali vie soffia discreto lo spirito? Di Daniela Grassi

-          IMPARARE A IGNORARE GLI INFLUSSI NEGATIVI di J. D. Suarez

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          VERBA VOLANT: Evviva lo smartphone 1, 2 e 3!

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: “Viaggio in Italia” di Goethe, letto e  sottolineato da Paolo Ragni

-          PAROLA D’ARTISTA: Giordano Bruno

 

POESIA

I MILLE COLORI DEL COLIBRI’ di Mauro Pascali – ...APPENA DOPO ESSERE NATO di Daniel Chiasso – MENTRE SENTO LA TERRA GIRARE... di Davide Adobati

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Ciro Casucci – Paola Pireo

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Mauro Cristofani

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

ELLIN SELAE N. 141

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata dall’artista Roberto Da Re Giustiniani

 

 

« ... Proprio l'enorme crisi economica manifestatasi una decina di anni fa, si è poi via via nel tempo denunciata come crisi di ben altra capacità, portando a galla tutto ciò che, nel bene e nel male, non reggeva più nel nostro modo di vivere: è emerso e sta emergendo il peggio, gli istinti primordiali che credevamo di aver annientato, e invece erano soltanto finiti un po' più in basso, nemmeno negli abissi.»

(Tratto da: «Il gioco del silenzio» di Daniela Grassi, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          IL MONASTERO un racconto di Giuseppe Bonaccorso

-          FRAMMENTO CON DELFINI di Franco Torrisi

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LA LUMINA. Una testimonianza di “archeologia domestica”, di Paolo Boccalini

-          A COSA SI PENSA DURANTE (E DOPO) UN URAGANO? Aria, Fuoco, Acqua, ancora Aria, tanta tanta Aria, e poi Terra. Di Franco Del Moro

-          NO FUTURE, YES FUTURE di Fabrizio Fabbri

-          UN NIDO DI SPERANZA di Daniela Monreale

 

CULTURA & CULTURE

-          LA MONTAGNA NELL’ANIMA di Roberto Mantovani

-          METTETEVI GLI OCCHIALI DA SOLE di Kurt Vonnegut

 

ANIMA & MENTE

-          IL GIOCO DEL SILENZIO. Quando decidere di essere strumenti ci rende davvero protagonisti, di Daniela Grassi

-          IL SENTIERO FONDAMENTALE DELL’ACCETTAZIONE INCONDIZIONATA. Liberare i blocchi spirituali e ritrovare la nostra essenza divina con l’aiuto del fanciullo interiore, di Roberto Boni

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          VERBA VOLANT: Il digitale può imbrogliare il cervello, ma non l’anima

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: “Lettere 1942-1943” di Etty Hillesum, letto e  sottolineato da Mauro Verra

-          BOSCO PARRASIO: Puntesecche sul buffo e vario mondo dei letterati

-          PAROLA D’ARTISTA: Lev N. Tolstoj

 

POESIA

Libertà di Pieremilio Caravati – Frammenti di antimondo di Alex Sanchez – Urbe di Lorenzo Foltran – Libri di Aureliano Rolfo

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Ugo de Molina – Anna Ossi

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Roberto Da Re Giustiniani

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

ELLIN SELAE N. 140

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata dall’artista Oscar Coffani

 

 

«Rechiamo in dote preziosa talenti essenziali: la capacità di apprezzare la bellezza, di sentire e condividere la sofferenza e di avvertire un senso di giustizia di base, declinato in differenti sfumature culturali. Tutto ciò testimonia che siamo aperti su di un orizzonte il quale, partendo dalla realtà che conosciamo, continuamente la trascende e ne sposta la prospettiva verso una differente condizione...»

(Tratto da: « La gratitudine salverà forse il mondo?» di Daniela Grassi pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          IL CAMERIERE un racconto di Claudio Bandelli

-          LIBRI, CANI, GATTI E... di Fabrizio Fabbri

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LA GRATITUDINE salverà FORSE IL MONDO? Appunti su di un’attitudine essenziale, di Daniela Grassi

-          SE GLI ANIMALI FACESSERO A NOI QUELLO CHE NOI FACCIAMO A LORO... di Dino Buzzati

-          LA GRANDE ORCHESTRA DELLA NATURA di Gino Victor Ruoso

 

CULTURA & CULTURE

-          LA CONOSCENZA UTILE DEL MONDO di Marco Merli

-          LA CRISI DEI VALORI IN ITALIA NON È SOLO UN PROBLEMA DI QUEST’EPOCA di Francesco Formigari

 

ANIMA & MENTE

-          IL CICLO DELLE ETà DAL PUNTO DI VISTA SPIRITUALE. Liberare i blocchi spirituali e ritrovare la nostra essenza divina con l’aiuto del fanciullo interiore, di Roberto Boni

-          QUANDO VA TUTTO STORTO E PENSI SIA IRREVERSIBILE... Sulla “cherofobia”, ossia la paura di essere felici, di Daniela Baldini

-          PROTEGGERSI DALLE RELAZIONI NEGATIVE di Jennifer Delgado Suarez

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          3 ANNI SUL FRONTE DELLA CULTURA ovvero, 1000 giorni passati in piedi dietro a uno stand a vendere libri, di Franco Del Moro

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: “Parlare di economia ai bambini” di Enzo Autolitano, letto e  sottolineato da Mauro Verra

-          VERBA VOLANT: Perché i contenitori di idee creative non possono essere virtuali.

-          PAROLA D’ARTISTA: Hector Berlioz

 

POESIA

DARWIN NON HA CAPITO di Alessio Spetale – LA PASSEGGIATA DI FOGAZZARO di Ettore Capitani – FATICO A VESTIRMI DA UOMO... di Matteo Di Cataldi – LA PRIMA NEVE di Dario Santel

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Giacomo Botteri – Alida Lesto

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Oscar Coffani

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 139

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata dall’artista Emilio Giudici

 

 

« Attraverso un percorso di crescita, di accoglienza e di amore, possiamo, insieme al fanciullo magico che è collegato pienamente con l'anima, guarire e rilasciare gli attaccamenti e i vincoli energetici limitati. Così quando riprendiamo a lavorare con noi stessi possiamo aprire la porta al corpo emotivo consentendo alla coscienza spirituale di chiarire quei pesi e sofferenze che ci impediscono di manifestare pienamente le nostre piene potenzialità. »

(Tratto da: « Percorrere il sentiero sacro…» di Roberto Boni, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          ACCORGERSI un racconto di Daniela Monreale

-          RICORDO BENISSIMO QUEL GIORNO IN CUI DECISI... racconti di Liana Cavallet, Dario De Nardin,Donatella Case

-          VIOLA un racconto di Paolo Giammarroni

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          PERCORRERE IL SENTIERO SACRO DI RIUNIFICAZIONE CON GLI ESSERI DI LUCE CHE CI ACCOMPAGNANO. Liberare i blocchi spirituali e ritrovare la freschezza della nostra essenza divina con l’aiuto del fanciullo interiore, di Roberto Boni

-          NEL FUGGIR DEL SOLE... quello che realmente gli smartphone significano per l’umanità di oggi

 

CULTURA & CULTURE

-          LA RICCHEZZA DI IERI, LA MISERIA DI OGGI. Sulle ragioni per cui ora che vivo in montagna ho comprato un violino e non uno smartphone, di Franco Del Moro

-          LE STERMINATE RISERVE DELL’IMMAGINAZIONE un discorso tenuto da Gianni Rodari nel 1972 in occasione dell’inaugurazione di una biblioteca

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          LA POESIA DI PAUL CELAN di Andrea Rigamonti

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: “La sovrana lettrice” di Alan Bennet, letto e  sottolineato da Mauro Verra

-          VERBA VOLANT: Le idee hanno bisogno di un corpo reale, non virtuale

-          PAROLA D’ARTISTA: don Giovanni Bosco

 

POESIA

SMARRIMENTO di Edoardo Crasta  CORRISPONDENZE DA SOLILANDIA parte III: AD ALTA VOCE di Ernesto Ponziani – INCONTRARSI di Carlo De Nitti – LA PARTE CHE NON VEDI di Mauro Pascali

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Giacomo Botteri – Alida Lesto

 

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Emilio Giudici

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 138

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata dall’artista Luca Soppelsa

 

 

« ... Cosa ti rimane nelle mani quando tutto si sbriciola? Resti tu. La consapevolezza brutale e improvvisa che non puoi pretendere da nessuno ciò che non puoi darti da solo.

Capire che la tua vita è affar tuo e soltanto tuo... »

(Tratto da: «Che cosa succede quando viene la tua ora?» di Ingrid Beatrice Coman, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

UNA CASA LONTANO DA CASA un racconto di Andrea Carloni

MUSICA PER I PESCI un racconto di Giulia Volpe

 

MEDITAZIONI MODERNE

CHE SUCCEDE QUANDO VIENE LA TUA ORA? Riflessioni dopo aver vissuto una esperienza ai confini della vita, di Ingrid Beatrice Coman

LA DANZA DELL’ACQUA Tutto ciò che scorre, o vorrebbe farlo, dentro di noi, di Daniela Grassi

È POSSIBILE COMUNICARE CON I DEFUNTI? Di Fernando Sinesio

LE ILLUSIONI FANTASTICHE DELLE MONTAGNE di Giovanni Bertacchi

 

CULTURA & CULTURE

L’UNIVERSO IN UNA GOCCIA Quando bastano solo 8 note per sentire l’Infinito, di Franco Del Moro

REGOLE DI VITA MUSICALE di Robert Schumann

LA MUSICA STA MORENDO di Francesco Baccini

LA LEGGENDA DI ESTER di Marco Stancati

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

DRITTI ALLA SOSTANZA: “Felici senza Ferrari” di Ryünosuke Koike, letto e  sottolineato da Franca Facile

VERBA VOLANT: Quello che sentiamo non sempre è quello che ci viene detto

PAROLA D’ARTISTA: Giuseppe Verdi

 

POESIA

NON LO CAPISCO IL MIO TEMPO... di Andrea Rigamonti  NON C'È DA STUPIRSI DI UN CUORE PERFETTAMENTE SFERICO di Giovanni De Nardis – CORRISPONDENZE DA SOLILANDIA di Ernesto Ponziani

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Giacomo Botteri – Alida Lesto

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Luca Soppelsa

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 137

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata dall’artista Santo Gioffrè

 

 

« ...Immergersi con piccoli atti quotidiani nel tuo sogno equivale a generare la spinta che ti porterà naturalmente a sperimentare sempre più di quella energia, a fare quelle azioni che non sembrano lavoro perché sono frutto della tua vera passione... »

(Tratto da: «La fiamma della passione» di Niccolò Angeli pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          QUEL MARTEDI’ 15 DICEMBRE un racconto di Cettina Raudino

-          TRA CIELO E TERRA C’È UN DIPINTO DI CHAGALL di Rosanna Marazia

-          MAPPAMONDO un racconto di Vittorio Nacci

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LA FIAMMA DELLA PASSIONE di Niccolò Angeli

-          DELL’INSPIEGABILE MALINCONIA DI SARA Il malessere sociale come causa del malessere personale, di Franco Del Moro

-          COME CAMBIANO I TEMPI Perché non bisogna attaccarsi al potere

-          TRASCENDENZA L’importanza di fare esperienza della bellezza, di Piero Ferrucci

-          LUNGO LA MARTESANA Il piacere di camminare all’alba e i benefici che ne derivano, di Umberto Luisi

 

CULTURA & CULTURE

-          L’UNIVERSO DELLO SCARABOCCHIO L’importanza e il significato dei nostri scarabocchi spontanei, di Marisa Paschero

-          CONSOLAZIONE TRAMITE LA COMPASSIONE Una lettera da Venezia di Richard Wagner

-          NASCITA DEL MONDO MODERNO di Giuseppe Martano

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          IMPICCIARSI È BELLO Cos’era l’amicizia in passato prima che internet la facesse diventare una devianza sociale, di Mauretta Nanni

-          LA SINTASSI SECONDO ME una graphic novel di Fabrizio Fabbri su testo di F. Del Moro

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: “Sotto cieli noncuranti” di Benedetta Cibrario, letto e  sottolineato da Mauro Verra

-          VERBA VOLANT: I libri come stabilizzatori dell’umore e antidepressivi naturali

-          PAROLA D’ARTISTA: Vittoria Colonna

 

POESIA

NUVOLE di Anna Barito – NARCISI di Grazia Fassio Surace – PASSI di Massimo Moruzzi – CORRISPONDENZE DA SOLILANDIA di Ernesto Ponziani – FINE DEL MONDO O DI ME SOLTANTO di Edoardo Amato

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Martino Bolle – Alberto Venazza

 

 

ELLIN SELAE N. 136

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Filippo Biagioli

 

 

«…A maggior dimostrazione che il dialogo sul Coriolano è privo di limiti storici e si ripresenta in ogni momento di tensione. La sua pericolosità sta proprio nella facilità con cui ognuno lo estremizza e lo porta dalla sua parte. Pare un mostro ma non lo è. È uno dei drammi meno conosciuti, ma non uno dei meno importanti perché riesce, volente o nolente, a portare a galla il marcio del nostro/loro tempo.»

 

 (Tratto da: «Coriolanus / Coriolan: il dramma della politica da Shakespeare alla modernità» di  Alessandro Leone, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          BABETTE un racconto di Simona Rosso

-          IL GUARDIANO DELLE RUNE un racconto di Gianluca Villano

-          IL KARMA DELLA TARMA aforismi di Alberto Figliolia

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          PRENDI QUESTI INSEGNAMENTI CHE GLI ANIMALI TI OFFRONO...

-          CHI HA INVENTATO L'OTTIMISMO? di Erma Bombeck

-          DALLA PAURA ALLA CREATIVITÀ. 7 spunti di riflessione sulla natura del presente e su quella (auspicabile)

      del futuro, di Franco Del Moro

 

CULTURA & CULTURE

-          ETICA DELLA POESIA, ETICA DEL SILENZIO di Gianvittorio Pisapia

-          CORIOLANUS / CORIOLAN il dramma della politica da Shakespeare alla modernità, di Alessandro Leone

-          NON SONO UNA SCRITTRICE di Laura Calderini

-          BOSCO PARRASIO: Siamo noi, e non l’Arte, ad essere spiritualmente ciechi e sordi; uno scritto del 1925 di “Alastor”

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI: Perché è importante portare i cani a scuola (i cani e il cambiamento), di Michela Genovesi

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: "Come educare il potenziale umano" di Maria Montessori, letto e  sottolineato da Mauro Verra

-          VERBA VOLANT: Quello che internet sta realmente facendo alla cultura

-          PAROLA D’ARTISTA: Lord George Byron

 

POESIA

NON È IL NUMERO DI VOLTE di Irene Fiorino  MOMENTI di Pieremilio Caravati – SPECCHIO NERO di Edoardo Secco

PRIMO INGANNO di Grazia Cassetta

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Amedeo Codice – Loris Titto

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Filippo Biagioli

 Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

ELLIN SELAE N. 135

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Marilena Terzuolo

 

 

 

«...Le montagne sono musica, musica sacra. E quando vado in montagna mi sento come quando entro in una sala da concerto, o in un tempio. Mi viene spontaneo assumere un atteggiamento raccolto e rispettoso, di pura contemplazione. E restare in ascolto. Sia di quello che si sente con le orecchie che di quello che si sente con il cuore. Piantare chiodi nelle rocce con tanto di trapano e martello è lontano milioni di anni luce dal modo in cui io concepisco l'amore per la montagna. Mi fa pensare ai tafani quando piantano il loro pungiglione sulla nostra pelle nuda, e a quello che poi facciamo a questi tafani.. ».

 

(Tratto da: «Le montagne sono templi, non palestre» di Franco Del Moro, pubblicato in questo numero)

 

 

Questa è la copertina a colori dipinta da Michela Genovesi appositamente per questo numero speciale, che celebra il trasferimento di Ellin Selae dalle Langhe alle Dolomiti.

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          SAN FRANCESCO un racconto di Giulia Volpe

-          IL RISVEGLIO DELL’ACQUA CHE DORME. Il meraviglioso viaggio di due bambini attraverso la Montagna dell'arcobaleno, di Daniela Grassi

-          LA SPIAGGIA DI GENIO’ . Raccontare ciò che si ha davanti agli occhi, invece di scattare una foto digitale... di Veronica Arpaia

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LE MONTAGNE SONO TEMPLI, NON PALESTRE. Sulle ragioni della scelta di vivere in montagna, di Franco Del Moro

-          L’IMPRESSIONE DI AVERE PIU’ TEMPO. Il tempo reale e il tempo psicologico, di Piero Ferrucci

-          VERSO IL CIELO. Perché la montagna è sacra, di Marco Merli

-          CONOSCERE SÈ STESSI. I tre punti chiave del percorso di Roberto Assagioli per raggiungere una sintesi più armonica del proprio essere.

 

VITA & CAMBIAMENTO

-          DALLA SCRIVANIA ALLE MONTAGNE... Seguire la propria passione e cambiar vita, di Fabrizio Vago

-          DALLA Montagna alla città per ritrovare la vita. Al di là delle retorica, non sempre lasciare l'ambiente urbano per uno naturale garantisce una esistenza serena, di Gabriella Beranda

-          BOSCO PARRASIO: Perché non si vede la pianura dall’alto delle montagne? La risposta in un testo pubblicato nel 1923

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: "Il vento contro" di Stefano Tassinari letto e sottolineato da Mauro Verra

-          VERBA VOLANT: Della somma furbizia di chi controlla il mondo

-          PAROLA D’ARTISTA: Felix Mendelsshon Bartholdy

-          PEZZI PREGIATI: Citazioni, idee, spunti tratti dal n. 75 di Ellin Selae

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI:  Riscoprire le nostre radici naturali passeggiando in compagnia di un cane, di Michela Genovesi

 

POESIA

DISEGNI & PENSIERI di Fabrizio FabbriAI PIEDI DELL’HIMALAYA di Chiara Pipesso –  SERENATA PER I DELUSI di Federico Astarita – VUOTO INCOLMABILE... di Sandro Le Grazie

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Paolo Tramesti – Eva Sterne

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato da Marilena Terzuolo

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

ELLIN SELAE N. 134

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata dalla Cooperativa La Meridiana 2

 

 

« ...L'arte che considero più ricca è quella del conversare e del raccontare. Si sta insieme, vicini: la voce scorre e ti accarezza, ti eccita, t'impaurisce, ti esalta; insieme agli occhi e a tutto il corpo crea scenografie sempre diverse dove le emozioni vivono e il pensiero si sofferma...»

(Tratto da: «A m’arcord» di Mauretta Nanni pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          OPERA un racconto di Antonia Nompleggio

-          LA FRITTATA DI DIO ...Dove si parla di albini ubriachi, pergamene cangianti e delle infinite contraddizioni di appartenere alla specie umana, di Franco Del Moro

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          L’INTELLIGENZA ESTETICA DELLE DITA NEL NASO di Gianvittorio Pisapia

-          A M’ARCORD, come si stava insieme quando ancora non c’erano gli smartphone, di Mauretta Nanni

-          APRE CASSA 6, frammenti di quotidianità, di Renzo Campo dell’Orto

 

ANIMA & ANIMALI

-          DIVERSI. Esseri umani, luoghi ed arredi che suggeriscono un’altra realtà, di Daniela Grassi

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI:  Cani e bambini, un binomio da non dare per scontato. Meditazioni animaliste di Michela Genovesi

 

MUSICA & CULTURA

-          STORIE DA OTTO SOLDI DI SCOIATTOLI E LUCCIOLE. Dal Beat al Prog e oltre... il percorso di un musicista/scrittore, di Luciano Boero

-          L’ORGANO JAZZ, ovvero un mezzo per esprimere stati d’animo; di Ivan Vicari

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: "Patrimonio" di Philip Roth letto e sottolineato da Mauro Verra

-          VERBA VOLANT: La cultura del cibo produce grasso, non intelligenza

-          PAROLA D’ARTISTA: Tommaso Campanella

-          BOSCO PARRASIO: Colloqui col libraio, di Romolo Codogni

-          PEZZI PREGIATI: Citazioni, idee, spunti tratti dal n. 74 di Ellin Selae

 

POESIA

FILO SPINATO di Francesco Ciocca – IO NON SCRIVO... di Palma Rossomando – DOMANDA INSONNE di Fabrizio Fabbri – TACITA INDIFFERENZA... di Davide Cautiero – COBALTO di Nico Giancola

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Martina Nunzio, Teo Turtoli

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dagli artisti della Cooperativa La Meridiana 2

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

ELLIN SELAE N. 133

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia degli artisti di Leggère Controvento

 

 

«...Gisto (...) nel corso degli anni si è assolutamente convinto che la vita delle persone si può migliorare attraverso le parole ben scritte,

proprio come se i libri, parole sue, fossero mezzi meccanici, trattori con l'inchiostro al posto del grasso,

utili a far procedere la propria condizione, oltreché belli e fascinosi...»

 

 (Tratto da: « Trattori con l’inchiostro» di  Marco Balotta, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          CONSIDERA L'O'O un racconto di Salvatore Anfuso

-          TRATTORI CON L'INCHIOSTRO Uomini, libri, telefonini, social network, musica rock e altre forze che si contendono la nostra mente, di Marco Balotta

-          UN IMMENSO CAMPO DI TULIPANI ROSSI di Simona Rosso

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          IL PRIMO GESTO DI OGNI MOMENTO LIBERO . “Dipende dall'uso che se ne fa” è sempre una scusa valida? di Franco Del Moro

-          MEGLIO LEGGENDA CHE DONNA VERA Lo splendore di Trotula, della famiglia normanna dei De Ruggiero, di Marco Stancati

 

ANIMA & ANIMALI

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI:  Tosare i cani è un errore! Meditazioni animaliste,  di Michela Genovesi

-          FACCIO BENE A PRENDERE UN CANE? Ecco la risposta!

 

CULTURA & CULTURE

-          QUANDO LO CHEF CUCINA FIDUCIA Appunti del cuoco Gabriele Prete su gioie e dolori della cucina "sociale", a cura di Daniela Grassi

-          LIBRI, WEB: RIVISITAZIONE DI RUOLI Ovvero: sgomitante duumvirato o schiacciante egemonia? di Antonia Nompleggio

-          BOSCO PARRASIO: Pasolini cerca ancora. Di Lino Del Fra

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: "Mestieri di scrittori" di Daria Galateria letto e sottolineato da Mauro Verra

-          VERBA VOLANT: I lettori ascoltano, invece i musicisti non leggono

-          PAROLA D’ARTISTA: Gerolamo Cardano

-          PEZZI PREGIATI: Citazioni, idee, spunti tratti dal n. 92 di Ellin Selae

 

POESIA

DISCUTO DI FAVOLE E DI STELLE di Elisa Eötvös – FELICE di Aureliano Rolfo – IL SILENZIO SCOLPISCE LA PAROLA di Maurizio Spaccasassi – TRASMISSIONE GEOMETRICA DEL PENSIERO di Renzo Campo Dell'Orto

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI: 

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dagli artisti di Leggère Controvento

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

ELLIN SELAE N. 132

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata da Joanne Pontas

 

 

« Fiumi, mari, montagne e pianure, foreste e deserti, tutto viene assimilato, incorporato, mutilato e trasformato, in un irreversibile sequenza che vede oramai nell'intero Pianeta

un unico Fondo tecnico-economico...»

 

(Tratto da: «Tecnica» di Calogero Trizzino, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          IL MIO LAVORO di Edoardo Settimio

-          LEONARDO SOLAR, LE AVVENTURE DI  di Giovanni Ullu

-          CALAMAAALI!! di Matteo Bussola

-          INCROCI di Gianluca Cico

 

MEDITAZIONI MODERNE & FILOSOFIA

-          POTREI ADDORMENTARMI COSI’  di Rosanna Marazia

-          LA FRITTATA DI DIO. Dove si parla di mille culi di gallina, animali psicopompi, soldati pacifici e politici feroci, ma anche di un gioco che sarebbe piaciuto a Gianni Rodari; di Franco Del Moro

-          TECNICA. Il significato mistico che la tecnica ha assunto oggi; di Calogero Trizzino

 

ANIMA & ANIMALI

-          COME LE API HANNO CAMBIATO LA MIA VITA. Un momento di crisi, un incontro speciale con un messaggero della natura, e un profondo cambiamento; di Daniela Curti

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI:  Anche i cani hanno diritto alla libertà di movimento, Michela Genovesi

 

CULTURA & CULTURE

-          IL SILENZIO DELLE MANI CHE NARRANO. Riscoprire la dimensione del corpo vivente che ci mette in comunicazione con noi stessi e con il mondo; di Gianvittorio Pisapia

-          IL SEGRETO DI ROSSINI

-          LE GRANDI AZIENDE AMANO IL PROFITTO, NON L’ARTE di David Byrne

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Laura Dossi estrapola citazioni notevoli dal libro “...E venne chiamata due cuori” di Marlo Morgan

-          VERBA VOLANT: La legge del branco vale anche per il mondo dei libri e della cultura

-          PAROLA D’ARTISTA: John Locke

 

POESIA

In principio era il carbone di Daniela Grassi – Trentanove giorni... di Lisa Luzzi – Le chiamiamo le voci di sottofondo... di Nicolò Borgogno – Beato l’amore degli altri... di Antonella Giannaccaro

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Giuseppe Tempesta – Leo Mari

 

E POI...

In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dalle artista Joanne Pontas

Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

ELLIN SELAE N. 131

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Roberto Bergamo

 

 

«...Mi sembra, perciò, che sarebbe urgente tentare di riconciliare ed affiatare la scienza della natura con le scienze morali, pregare umilmente la filosofia di riconoscere il valore formativo della contem-plazione disinteressata e di non subordinare troppo la conoscenza all'azione, di riconoscere alla storia la sua obiettività e serietà, impedendo che il primo avventuriero o ciarlatano sopravvenuto possa travestirla o truccarla a suo arbitrio e, innanzi tutto di richiamare i giovani inebriati soltanto della loro modernità, ad un maggiore rispetto e ad una più esatta conoscenza del passato...»

 

(Tratto da: «Crisi della Cultura» di Alfredo Galletti, pubblicato in questo numero questo numero)

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          IL REGALO PIU’ BELLO DEL MONDO di Francesco Giuseppe Colombo

-          QUINDICI PAROLE (2) Racconti in quindici parole, di Palma Rossomando

 

MUSICA & FILOSOFIA

-          SE LA MUSICA NON È PIÙ UNA SALVEZZA Perché ora che possiamo ascoltare tutta la musica del mondo i nostri gusti musicali si sono tragicamente impoveriti? Di Franco Del Moro

-          DESTINO Il desiderio e la necessità di comprendere la precarietà dell'esistenza, di Calogero Trizzino (p. 13)

-          ESSERE UN MUSICISTA NON È SOLO FARE PRATICA di Glenn Kurtz (p. 10 VdP)

 

ANIMA & ANIMALI

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI:  Cronache cinofile dal mondo rurale, Di Michela Genovesi

-          LA RICCHEZZA CHE RESTA Riflessioni per gli uomini del nostro tempo, di Don Fabio Marongiu

 

CULTURA & CULTURE

-          SIAMO TUTTI STORIE In che misura la nostra identità è debitrice verso i personaggi letterari che incontriamo? Di Cloe Curcio

-          SALTO IN ALTO Dove si parla di docenti, alunni e scuola; di Nicoletta Sudati

-          LIBRORUM CUPIDITAS Di Daniela Grassi

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          BOSCO PARRASIO: Crisi della Cultura e Nuovo Medio Evo, un testo di Alfredo Galletti pubblicato nel 1948 ma oggi ancor più attuale di allora

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “L’età lirica” di Letizia Pezzali

-          VERBA VOLANT: Si vive un giorno come si vive una vita

-          PAROLA D’ARTISTA: Franz Liszt

 

POESIA

Il tempo, il carcere, un acquerello e la misteriosa danza delle alte stelle di Alberto Figliolia

Vagare di Anna Cattaneo

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Laura Mariolo – Emidio Lazzaro

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dalle artista Roberto Bergamo

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 130

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Andy Scalzavaro

 

 

«I miei amati confini sono un dipinto da incorniciare. Sono l'inizio del mondo.

Sono qualcosa che sconfina oltre l'immaginabile, anche perché la fine è sempre incomprensibile. »

 

 (Tratto da: «Amabili confini» di  Rosanna Marazia, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          VERSO L’INFRAROSSO (la chimica degli alimenti non soleggiati) un racconto di Dinorah Adriana Atlante

-          E ALL’IMPROVVISO IL SILENZIO SCOPPIO’ DAPPERTUTTO di Lisa Luzzi

-          L’INGEGNERE un racconto di Salvatore Bossa

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          RICORDIAMOCI CHE L’ABBIAMO VOLUTO NOI. La coercizione irrita, le mode sociali seducono, la libertà è forse immaginaria; di Franco Del Moro

-          SALTO IN ALTO. Dove si parla di docenti, alunni e scuola; di Nicoletta Sudati

-          A TUO FIGLIO REGALA UNO STRUMENTO MUSICALE, NON UNO SMARTPHONE di Marco Napoli

-          DISCONNETTERSI di Derek Sivers

 

ANIMA & ANIMALI

-          AMABILI CONFINI di Rosanna Marazia

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI: Gestire un cane affetto da appetito insaziabile... una sfida difficile da vincere! Di Michela Genovesi

 

CULTURA & CULTURE

-          RIPETITIVITA’ E REITERAZIONE DEL GESTO. Da quello quotidiano all’evoluzione dell’anima nella vita dell’uomo, di Marco Merli

-          BOSCO PARRASIO: L’eredità di Kafka

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Io avevo paura di Virginia Woolf” di Richard Kennedy

-          VERBA VOLANT: Chi dice di non leggere per mancanza di tempo sta mentendo spudoratamente

-          PAROLA D’ARTISTA: Antonio Stoppani

 

POESIA

Giocando con i riflessi del sole di Grazia Cassetta – Geometrie contadine di Ernesto Ponziani –  Dimmi di Matteo Scotti –  Ubriaca di desiderio di Hélène Bringhen

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Renza Pietrina – Ugo Follio

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dalle artista Andy Scalzavaro

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 129

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

108 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Paola Tassinari

 

 

« Il grande paradosso dell'odierna società è che disponiamo di risorse e tecnologia per eliminare l'inquinamento, ma continuiamo ad inquinare; potremmo sfamare il doppio dell'odierna popolazione mondiale, ma i poveri continuano a morire di fame; la Terra potrebbe diventare un magnifico giardino fiorito, ma invece di fiori e piante continuiamo a seminare bombe e terrore. Le dinamiche scaturite dalla ricerca del potere e del profitto hanno diminuito libertà e felicità... »

(Tratto da: « Lavorate di meno e vivete la vita» di Mirco Mariucci pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          IL RITORNO un racconto di Graziano Cavallini

-          IL SEMAFORO INNAMORATO una fiaba della buona notte, di Umberto Luisi

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LAVORATE DI MENO E VIVETE LA VITA darete il via ad una grande rivoluzione sociale, di Mirco Mariucci

-          NICHILISMO CONTRO BIOFILIA ...una guerra antica, di Franco Del Moro

 

ANIMA & ANIMALI

-          IL MANTELLO CHE MI FECE VOLARE Quanti passi e quante vie possiamo percorrere per giungere fino a noi?

di Daniela Grassi

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI: I cani vanno d’accordo con tutti? di Michela Genovesi

 

CULTURA & CULTURE

-          DEBOLEZZA Le radici delle ideologie oggi dominanti e un suggerimento per quelle realmente necessarie per il futuro,

di CalogeroTrizzino

-          BOSCO PARRASIO: I segreti di Ungaretti

 

DIVAGAZIONI & IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Il giorno” di Elie Wiesel

-          VERBA VOLANT: Se gli Scrittori andassero dove si combatte la vera guerra del libro...

-          PAROLA D’ARTISTA: Franz Schubert

 

POESIA

Esserci di Francesco Ciocca – Sull’altro lato di Rita Clivio –  Se potessi definirmi di Alberto Figliolia

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Caterina Monti – Leo Rippa

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dalle artista Vittore Baroni

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 128

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Vittore Baroni

 

 

 

«...Invero, noi uomini, per struttura costituzionale, cerchiamo sempre un conforto, una risposta che ci garantisce di avere un senso, un modo di essere dentro un Progetto che ci vede come destino, un bisogno di stare fermi, un bisogno di stare dentro. E questo avviene anche quando, vestendoci da imparziali scienziati, leggiamo il senso delle cose secondo le meccaniche regole della Scienza e della Tecnica.»

 

(Tratto da: «Periferia» di Calogero Trizzino, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

- DAI DIARI CRIMINALI di Simona Rosso

- UN LATTE PIU' DOLCE DEL MIELE un racconto di Massimo Calabria

- FAMIGLIA un racconto di Ugo Minini

- COME FAR COLPO SU UN ROMANO meditazioni semi-antropologiche, di Daniela Baldini

 

MEDITAZIONI MODERNE

- LA VITA AL DI QUA DEL FOSSATO. Delle lusinghe del potere, della fama, e di come la natura umana ne venga contaminata, di Franco Del Moro

- LE FALSE ILLUSIONI DELLA RIPRESA ECONOMICA IN OCCIDENTE. Le conseguenze di un'idea distorta di Democrazia, di Enrico Taddei

 

ANIMA & ANIMALI

- NON SBARRARE LA STRADA AL SUONO UNIVERSALE di Carlos Santana

- BIBLIOFILI & ANIMALISTI: Sciogliere i nodi delle relazioni sociali con pazienza e dedizione, di Michela Genovesi

 

CULTURA & CULTURE

- BOSCO PARRASIO: Dell'arte del narrare

- PERIFERIA. Qual è realmente il posto della specie umana tra le altre specie? L'antropocentrismo ha ancora ragion d'essere? di Calogero Trizzino

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

- DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro "L'albero" di Judi Pascoe

- VERBA VOLANT: Effetti collateriali di quello che chiamano 'rivoluzione'

 

POESIA

PADRE... di Sonia Petroni - CONFIDEO di Claudio Pinton - 33' WINTERREISE di Leonardo Risato - MORALE di Raffaella Alladio

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Caterina Monti - Leo Rippa

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dalle artista Vittore Baroni

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 127

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

100 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Luther Torres

 

 

« Dentro le parole ci si può perdere. Le parole scritte sono la promessa di un viaggio, come sullo spartito le note. Ognuna necessita di un ruolo, un suono, un tempo,

un accordo. Le parole scritte possono diventare sinfonia se dettate dalla bellezza, se tessuta da una mano sensibile e attenta... se stessi...»

 

 (Tratto da: «Le vagabonde della cultura quotidiana» di Rosanna Marazia, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          LA CHITARRA DEL LIUTAIO D’ALMERIA di Pablo Lentini Riva

-          CUORE ALLA DERIVA di Gianleo di Seclì

-          DUE CAPPUCCINI di Leonardo Risato

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LE VAGABONDE DELLA CULTURA QUOTIDIANA di Rosanna Marazia

-          GRETA E IL SUO ESERCITO DI GRETINI. Effetti sociali di uno smartphone collegato in rete, di Franco Del Moro

-          STIAMO PERDENDO LA FACOLTA’ DI CONTEMPLARE IL MONDO?

-          SE TIM CHIAMA SIR TIM di Marco Stancati

 

ANIMA & ANIMALI

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI: Conquistare la fiducia del proprio cane con il gioco, di Michela Genovesi

 

CULTURA & CULTURE

-          LO STRUMENTO SORPRENDENTE. Della vita, della scrittura e di un libro in cammino, di Daniela Grassi

-          BOSCO PARRASIO: Libri perduti e biblioteche distrutte

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Un bambino prodigio” di Irene Nemirovsky

-          VERBA VOLANT: Quando si avvicina un lettore al nostro stand... (pensieri segreti)

 

POESIA

LA DIMORA DEI POTENTI di Matteo Papola – TU IL SOLE E LA LUNA di Laura Ripamonti – CONFUSA di Daniela Lupi – ANTIPORTA di Gemone di Velieronero d’Oltremare

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Sandro Fusco – Lea Reame

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dalle artista Luther Torres

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

ELLIN SELAE N. 126

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Elisa Fusco

 

 

«Mi piace viaggiare in treno. Mi piace viaggiare in seconda classe. Se sei attento il treno ti racconta delle storie meravigliose.

Sono in treno e fortunatamente ho con me carta e penna. Sono le uniche due cose di cui ho veramente bisogno per non annoiarmi o sentirmi sola.

C'è sempre qualcosa da raccontare, agli altri o più semplicemente a se stessi...»

 

 (Tratto da: «Viaggio in treno» di Palma Rossomando, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          FLUSSO AUTODIAGNOSTICO di Yrsenia Estis

-          DIALOGO TRA UN ASPIRANTE SCRITTORE E IL SUO GENIO CREATIVO di Arnaldo Ninfali

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          VIAGGIO IN TRENO. Osservare, Scrivere, Raccontare; di Palma Rossomando

-          FERMARSI A RESPIRARE. I Libri, i telefonini, le parole e i silenzi che ci circondano; di Margherita Schellino

-          UN GIORNO DI SOLE E PIOGGIA di Rosanna Marazia

 

ANIMA & ANIMALI

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI: Il coraggio di cambiare non è solo umano, di Michela Genovesi

 

CULTURA & CULTURE

-          DIFENDERE LE SORGENTI DELLO SPIRITO. Nell’era di internet servono ancora le riviste letterarie? Di Franco Del Moro

-          BREVE STORIA DELLA USS DORCHESTER di Raphael Angelo San

-          LE CROSTE DELLA GINETTA. Anche nell’arte conta più il nome della sostanza, di Carlo Grimoldi

-          LE 10 REGOLE DELLA MANIPOLAZIONE MEDIATICA di Noam Chomsky

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Nei colori del giorno” di Peter Handke

-          VERBA VOLANT: Libero arbitrio e marketing, ovvero: scelgo liberamente quello che voi avete deciso di farmi liberamente scegliere

-          GIOCHI RICREATIVI DI ORIGINE LETTERARIA. Come si stava insieme agli altri in ecpoa pre-tecnologia...

 

POESIA

TRILOGIA DELL’ALTRA REALTA’ di Daniela Grassi – PARE QUASI DI SENTIRLE... di Leonardo Risato – LE FOGLIE DANZANO Tanka di Alberto Figliolia – SILENZIO E VINO di Francesco Ciocca – L’ETERNO di Marella Ippedico

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Saverio Tomai – Laura Binachi

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dalle artista Elisa Fusco

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 125

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Claudio Pinton

 

 

«…Un viaggio fatto di parole e di racconti, di armonia e di silenzio, un viaggio che a una

certa ora della sera mi sorprende avvolto in un tramonto a contemplare l'altrove.»

 

(Tratto da: «In viaggio» di Michele Di Bona pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          IN VIAGGIO. Alla ricerca delle proprie radici in un piccolo paese nel Parco Nazionale d’Abruzzo, di Michele Di Bona

-          QUINDICI PAROLE. Breve raccolta di “Racconti Mignon”, di Palma Rossomando

-          IL RITORNO DI GOLIARDA un racconto di Emanuela Strano

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          MENTRE VIVO... di Donatella Zilio

-          LE STAGIONI DELLA RICONCILIAZIONE. L’importanza del quotidiano nella costruzione della realtà, di Daniela Grassi

-          NON MENO DEGLI ALBERI E DELLE STELLE. Sulla musica e la sua vera finalità spirituale, di Franco Del Moro

-          CANDELE CONTRO I DEMONI. Quando le difficoltà della vita ci portano a scoprire la nostra ricchezza interiore, di Massimo Calabria

 

ANIMA & ANIMALI

-          LA BENEDIZIONE DI SMARRITO. Piccoli animali dal grande cuore in tre ricordi Umberto Kuhtz

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI: I cani non sono oggetti di design. Sull’importanza di conoscere le razze prima di acquistare un cane di razza, di Michela Genovesi

 

CULTURA & CULTURE

-          MA TUTTI QUESTI MESTIERI “WEBQUALCHECOSA” HANNO POI UN MERCATO? Di Marco Stancati

-          LA POLITICA DELL’OCCUPAZIONE DEI MIGRANTI come chiave per un nuovo ordine mondiale, di Marco Merli

-          A SPASSO IN RETE. Insopportabili consuetudini contemporanee. Di Daniela Baldini

-          RINNEGARE DAESH di Renata Rusca Zargar

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          E GLI IPPOPOTAMI SI SONO LESSATI NELLE LORO VASCHE. Di Raphael Angelo San

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Come se niente fosse” di Letizia Muratori

-          VERBA VOLANT: Onoranza funebri e social media

 

POESIA

NON PENSARE CHE IO... di Eleonora Rimolo – RIMBAUD 2000 di Davide Tacchini – GOCCE di Lorena Rinaudo – NON È POESIA di Francesca Lacalamita – OMBRA CUPA... di Andrea Rigamonti

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Giovanna Antonimi – Amedeo Grechi – Alfredo Chiattelli

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dalle artista Claudio Pinton

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

-           

 

                                                                                  

ELLIN SELAE N. 124

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

100 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Fabrizio Fabbri

 

 

«Ci sono libri che hanno scritto per noi una storia tutta particolare: soltanto per noi, invisibili agli occhi degli altri. Voglio dire che magari ci sono capitati sotto mano in un momento particolare della vita e, lì, hanno sparso un seme fertilissimo, che poi ha germogliato in seguito, a modo suo.»

 

(Tratto da: «(A mio piacere) » di Simona Rosso pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          UN APPRENDISTATO un racconto di Jacopo Lenkowicz

-          PENSIERI di Rita Lettino

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          VIAGGIO VERSO LA METAMORFOSI. Storie di voragini, rotte esistenziali e plancton, di Daniela Grassi

-          DALLA NATURA ALL'OUTLET. Dal mondo naturale del Parco Regionale dei Castelli Romani all'outlet di Valmontone, di Federico Astarita

 

ANIMA & ANIMALI

-          KARUNA (LA LINEA DEL CUORE), di Franco Del Moro

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI: I segnali calmanti nei cani, ovvero come comunicare senza parlare, di Michela Genovesi

 

CULTURA & CULTURE

-          PAROLE E IMMAGINI INFERNALI. Come l'Inferno di Dante ha influenzato il lessico e l'arte in Italia, di Jacopo Ferrari 

-          (A MIO PIACERE) Considerazioni proprie su vari personaggi femminili, di Simona Rosso

-          DELITTO SENZA CASTIGO Una moderna rilettura di "Delitto e castigo" di Dostoevskij nel film "Match point" di Woody Allen, di Giulia Volpe

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Come si diventa scrittori” di Wallace Stegner

-          VERBA VOLANT: Non confondiamo vita mondana con vita culturale...

 

POESIA

PERDERE IL SONNO di Fiammetta Volpe – ENTROPIA DEL FUOCO di Francesco Aprile – ODE AL MANTRA (E ALLA PAROLA SCRITTA) di Mauretta Nanni

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Francesco Bellano – Marco Camoglio – Silvia Bozzi

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dalle artista Fabrizio Fabbri

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 123

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia delle artiste Sofia & Agnese

 

 

«Immersi in tutto questo oceano impetuoso di parole, ce ne serviamo spesso a casaccio, senza selezionarle con cura, né destinando molto tempo alla scelta

dell'aggettivo giusto o del sinonimo migliore. Troppo spesso, insomma, non siamo signori della nostra lingua, non parliamo, bensì siamo parlati....»

 

 (Tratto da: «Lingua italiana e Onestà» di Margherita Schellino, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          IL RISVEGLIO un racconto di Milo Busanelli

-          L’ODORE DEL PANE un racconto di Ingrid Beatrice Coman

-          PHILIA, DOLORE E SENSO DI COLPA di Yrsenia Estis

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          DIMMI DOVE HO SBAGLIATO di Anamaria Solcan Savu

-          O RIPRENDI A SOGNARE, O CONTINUI A TWITTARE. Lettera a una ragazza che vive con lo smartphone incollato alla mano, di Franco Del Moro

-          STORIA DI UN SIGILLO E DEGLI ABBRACCI SALVAFRESCHEZZA di Rosanna Marazia

-          SUMMUM BONUM di Maurizio Bevilacqua

 

ANIMA & ANIMALI

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI: L’anima non si compra, nemmeno quella dei cani! Riflessioni animaliste di Michela Genovesi

 

CULTURA & CULTURE

-          LINGUA ITALIANA E ONESTA’. L’importanza di scegliere le parole che usiamo, di Margherita Schellino

-          (A MIO PIACERE) Considerazioni proprie su vari personaggi femminili, di Simona Rosso

-          IL PARSIFAL. Cenni sul pensiero di Wagner, di Giancarlo Villa

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          L’AQUILA E LA COLOMBA di Amos Cartabia

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Le pecore e il pastore” di Andrea Camilleri

-          VERBA VOLANT: Amica mia, che sei sempre online, avrei qualche domanda da farti...

 

POESIA

LA PIANTA SPLENDE ORA... di Umberto Kühtz – SETTE TANKA di Alberto Figliolia – LA PRIMAVERA di Marella Ippedico – STRANIERA di Laura Ripamonti – SIAMO ALBERI di Manuel Paolino

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Andrea Restali – Paola Remigi

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dalle artiste Sofia & Agnese

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

ELLIN SELAE N. 122

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista AnimaLand

 

 

 

«È nelle spirali delle galassie che noi vediamo la nostra vita con occhi nuovi nei vasti campi dell'invisibile, alla ricerca dei primi albori della nostra creazione e dei più misteriosi indizi del nostro destino. »

 

(Tratto da: «L'immagine dell'Universo oltre gli occhi dell'uomo» di Marco Merli, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          IN CERCA DI LAVORO un racconto di Maddalena Terracina

-          CONTORNI PROVVISORI di Carole Goudard

-          ADELE ED EMMA di Milena Bellonotto

-          APPUNTI DI UN ADULTO SUONATORE DI CHITARRA di Federico Astarita

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          EFFETTI SPECIALI DI UNO STRAPPO INVISIBILE di Rosanna Marazia

-          UN DISSENNATO E INCONDIZIONATE ‘FARE’... e altre osservazioni sui moderni costumi, di Marco Balotta

-          ORA GUARDIAMOCI INTORNO. Riusciamo a vedere realmente il mondo in cui ci costringono a vivere? Di Franco Del Moro

-          SNERVARE CHI SI OPPONE ALLA BANALITA’ di Ubaldo Soddu

-          ARRIVARE A 60 ANNI OGGI, IN ITALIA... di Riccardo Humbert

 

ANIMA & NATURA

-          L’IMMAGINE DELL’UNIVERSO OLTRE GLI OCCHI DELL’UOMO. Guardare nelle spirali delle Galassie alla ricerca degli albori della creazione, di Marco Merli

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI: Il cane non ha bisogno di un giardino, ma di una famiglia. Riflessioni animaliste di Michela Genovesi

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          COCINCINA, UN VAGGIO SENZA TEMPO. Appunti di viaggio, di Veronica Arpaia

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Salvador Allende” di F. Garcia, O. Sola

-          VERBA VOLANT: I rischi sociali che realmente vanno temuti

 

POESIA

CAMMINANDO SUI PETALI D’ORO di Fabrizio Gentile – FEMMINILE di Daniela Grassi – INCANTO NOTTURNO di Chiara Dall’Ara – NON RUBARMI IL CIELO... di Giuliana Grenzi – PERCHÈ di Anna Cattaneo

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Fiorello Seme, Ugo Pietro.999

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista AnimaLand

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

ELLIN SELAE N. 121

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

100 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Carlo Grimoldi

 

 

«Sembra tutto normale: un televisore sempre acceso, la testa di suo marito lucida e silenziosa che guarda lo schermo, gli sguardi bassi e a tratti sorridenti dei ragazzi piegati sullo smartphone. Lei sorride anche da sola, per non perdere l'abitudine...»

 

(Tratto da: «La testa delle donne» di Rosanna Marazia, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          SPUNTI E APPUNTI un racconto di Emanuela Strano

-          L’INCONTRO un racconto di Giancarlo Villa

-          L’AUTRE MONDE, O DI COME SALVARSI LA VITA CON L’ARTE, di Franco Del Moro

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LA TESTA DELLE DONNE di Rosanna Marazia

-          QUELLO CHE I GOVERNI NON DICONO un discorso di Papa Francesco contro l’indifferenza dei governi verso i problemi che con le loro politiche causano

-          COPPELIA DANZA. Insegnamenti e visioni profetiche della letteratura fantastica, di Giulia Volpe

-          QUELLO A CUI OPPONI RESISTENZA PERSISTE, Ivan Petruzzi commenta la celebre affermazione di Carl G. Jung

 

ANIMA & NATURA

-          VIAGGIO AL CENTRO DELLA PIOGGIA. Lasciarsi condurre oltre l’inedia che ci insidia, di Daniela Grassi

-          BIBLIOFILI & ANIMALISTI: L’IGNORANZA È SEMPRE UMANA, MAI CANINA! di Michela Genovesi

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Davide Venticinque estrapola citazioni notevoli dal libro “Il senso dell’esistenza” del Dalai Lama

-          VERBA VOLANT: Quando le grandi storie contengono grandi corbellerie

-          L’AMICO FRANCESCE. Claudio Conti parla di viaggiare, leggere e scrivere, e di come è nato il suo libro “L’amico Francese”

 

POESIA

LA GIUSTA VISIONE di Edoardo Secco – E NOTTE di Gianpiero Forlani – BABOOSKA di Gaetano Cuffari – I RIFLESSI DEL SOLE... di Davide Maselli – È MOLTO INTERESSANTE... di Paco Cianci – NON SONO PIU’... di Eleonora Rimolo

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Groucho Valerio Mars, Filippo Gustino – Gianmario Righi

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Carlo Grimoldi

-          Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

-           

 

 

ELLIN SELAE N. 120

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

100 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Gianluca Pontalto

 

 

«Se l'astronomia è stata oggetto a volte di una così decisa opposizione da parte della teologia, non fu perché si autoproclamava una scienza naturale né a causa  di sue debolezze intellettuali, ma per il fatto che i teologi continuavano ad attingere  all'armamentario di argomenti radunato da scrittori precedenti e che aveva avuto inizio quale forma pagana in testi di astronomia redatti da musulmani, da infedeli, e da quelli che nel '600 venivano chiamati 'gli antichi maghi sumeri ed egiziani', arrivando fino a criticare gli scritti di Aristotele...»

 

 (Tratto da: «I cieli narrano la gloria di Dio?» di Marco Merli, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          DEPOSIZIONE un racconto di Paolo Giammarroni

-          UN AMORE DA MARCIAPIEDE un racconto di Marco Stancati

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          L’UMANITA’ È UNA TERRA DI ABBONDANTI ACQUE. Possiamo ancora essere la benedizione del nostro pianeta? di Daniela Grassi

-          I CIELI NARRANO LA GLORIA DI DIO? L’importanza di considerare l’Universo sotto ogni aspetto; di Marco Merli

-          SOLO UN CANE... quello che un cane può realmente darci

-          PERCHÈ SONO VEGETARIANA di Margherita Hack

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          L’ANIMA TECNOLOGICAMENTE SVUOTATA. Internet come strumento per deprivare il mondo di ciò che arricchisce l’anima e lo spirito; di Franco Del Moro

-          L’ALBERO CON LE RADICI NEL CIELO. Spunti sulle implicazioni etiche, filosofiche e religiose poste dall’handicap, a partire da un testo di Vito Mancuso. Di Giancarlo Villa

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “L’età lirica” di Letizia Pezzali

-          VERBA VOLANT: I LIBRI STAMPATI IN DIGITALE HANNO LE GAMBE CORTE. Perché è necessario che un editore non ricorra alla stampa digitale almeno per la prima edizione di un libro

-          FILOSOFARE È IMPARARE A MORIRE. Sulla natura dell’aforisma, di Lorenzo Morandotti

 

POESIA

COMMUNICATION di Ernesto Ponziani – IL NUOVO PALAZZO DI GIUSTIZIA DI FIRENZE di Paolo Ragni – ALIENA (IN DISCOTECA) di Grazia Fassio Surace – SABBIA di Massimo Moruzzi – LA NOTTE di Marco Toninelli

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI SCARTATI DEI SEGUENTI AUTORI:  Maria Soliga – Anna Ridonanza

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Gianluca Pontalto

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 119

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

98 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Michela Genovesi

 

 

«Tutta la nostra fragilità, anche nelle relazioni personali e in quella essenziale con sé stessi, tutto il mistero che sempre più si evidenzia nella frattura del nostro essere mentre traversa un deserto popolato di mostri che forse noi stessi generiamo, porta finalmente la parte migliore di molti di noi a cercare la salvezza oltre la disperazione, lo sconforto, la malattia dell'Ego. »

 

(Tratto da: «"21 passi con l'Arcangelo Michele e Il potere segreto del cuore " di Daniela Grassi pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          KONARAK EXPRESS un racconto di Giuseppe Cavarra

-          GLI UCCELLINI di Roberta Benvenuti

-          IL GELATO un racconto di Massimo Ferrero

-          RITRATTO di Giovanna Piazza

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          21 PASSI CON L’ARCANGELO MICHELE E IL POTERE SEGRETO DEL CUORE, due libri traversare il buio contemporaneo, di Daniela Grassi

-          I BELIEVE (RIFLESSIONI ANACRONISTICHE) di Arcebuzio Quilmavia

-          WAGNER, TRISTAN UND ISOLDE. Il desiderio degli amanti di rimanere uniti anche nella morte, di Giancarlo Villa

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          POLPASTRELLI SULLE PIASTRELLE, dei rapporti tra vino, Deep Purple e crisi del libro, di Franco Del Moro

-          ECHI DI UN TRIBALISMO GLOBALE, di Ivo Quartiroli

-          CHE FINE HANNO FATTO GLI PSICONAUTI? La trasformazione delle persone da soggetti a oggetti nell’era tecnologica, di Davide Vergni

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          BIBLIOGRAFIA DA BANCARELLA. Affresco di un paese confuso anche quando cerca libri, di Luigi Edoardo Torre

-          CITAZIONI di Simona Zacchini

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “L’acqua più dolce del mondo” di Jamil Ahmad

-          VERBA VOLANT: Internet: un buco nero in cui tutto entra e niente esce

 

POESIA

FILASTROCCA DEL SORRISO di Federico Astarita – L’ASSENZA di Kriss Rifurgiato – POLVERE E ALTRE STELLE di Francesco Ciocca – DISEGNATA DALL’ANGELO... di Walter Rosati – LACRIME DI PAGLIA di Gaetano Cuffari – CI ABBAIAMO di Fabio Molli.

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Guglielmo Priore – Samantha Melis

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Michela Genovesi

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

ELLIN SELAE N. 118

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

100 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Roberto Bergamo

 

 

«Essendo il Mercato divenuta l'unica forma di ideologia dominante, che ha soppresso tutte le altre, ed essendosi affermato il Pensiero "unicizzato" per consentire la massima espansione possibile all'ideologia vincente, anche l'interlocuzione sociale ha dovuto rimodularsi e riprogettarsi in una forma funzionale al Mercato, inventando "valori" strumentali alla sua massima espansione e alla espulsione di tutto quello che, in maniera più o meno consapevole, possa costituire una limitazione o un intralcio.»

 

 (Tratto da: «Il pensiero sporadico. I nuovi comandamenti e la ferita narcisitica»

 di Calogero Trizzino, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          UN GIRO SULL'OTTOVOLANTE un racconto di Evans Tonon

-          GERTURD di Carole Goudard

-          QUATRO GATTI? NO: 44! Di gatti ed altri amici di famiglia, di Lucia Rina Valazza

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          I0, ZAC E LA MORTE Quando Dio scrive dritto su righe storte e la vita ci ferisce nell'anima, di Franco Del Moro

-          IL SENSO DELLA PERDITA di Carl Gustavo Jung

-          I DIECI LADRI DELLA TUA ENERGIA del Dalai Lama

-          IL PENSIERO SPORADICO.  I nuovi comandamenti e la ferita narcisistica; di Calogero Trizzino

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          BAMBINI E COMPUTER. CHI  USA CHI? La allarmante lettera di una insegnante elementare prossima alla pensione

-          IL MESSAGGIO DI ATHENA. Un inno alla vita scritto da una bambina di 13 anni malata terminale

-          UNA MIA TEORIA SULLA RELATIVITÀ. Cosa significa avere 30 o 60 anni oggi, di Riccardo Humbert

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          I MITI SONO FATTI PERCHÉ L'IMMAGINAZIONE LI ANIMI. Albert Camus e il mito di Sisifo, di Margherita Schellino

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Il tempo tagliato” di Silvia Longo

-          VERBA VOLANT: Il codice acchiappa-librai

 

POESIA

L'illusione dell'ombra di Marilena Fabiani; Permettimi di sognare di Cristina Ghidone; Orfane e fossili di Claudia Sonzogni; Morte del colore di Pietro Simiele; Dovranno essere giorni liberi, liberi di Ferruccio Brugnaro

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Gabriele Guido; Ada Bonomini; Giulio Reale.

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Roberto Bergamo

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 117

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Piergiorgio Panelli

 

 

«... Non saprò mai chi sei tu, che quel mattino di luglio di quattro anni fa hai sparso sulla Piazza degli Angeli Custodi veleno per topi, senza pensare anche al fatto che lì a volte vanno a giocare i bambini. Quanta pena mi fa l'abisso che ti divora dentro, il tuo non avere il benché minimo intendimento di cosa sia l'amore.  Sei ancora riuscito, dopo, ad accarezzare qualcuno o qualcuna?...»

 

 (Tratto da: «Anima-li nel Cuore» di Francesca Giovanna Manzone, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          IMPLACABILE SILENZIO un racconto di Veronica Arpaia

-          WINTER SONG – BABY DROP di Anita Gretsch

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          ANIMA-LI NEL CUORE. Una meditazione animalista di Francesca Giovanna Manzone

-          LUCI. Resistere alle tenebre che insidiano la nostra anima, di Daniela Grassi

-          ESISTE UNA POSSIBILITA’. Perché alcune persone non traggono benefici degli insegnamenti e dagli esempi, di Marco Merli

-          IL PENSIERO SPORADICO. I nuovi comandamenti e la ferita narcisistica, di Calogero Trizzino

-          RICORDATI DI RINASCERE di Nicola Ghezzani

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          IL GROUND ZERO DELLA CULTURA. Anche la mente può essere geneticamente manipolata, di Franco Del Moro

-          QUAL’È LA VERA VIOLENZA? Divenire consapevoli della vera natura della crisi in cui ci troviamo, di Marco Guzzi

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          ANNA KARENINA ED IO di Giulia Volpe

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “L’albero” di Judi Pascoe

-          VERBA VOLANT: Una strana religione chiamata Facebook

 

POESIA

LE CONSEGUENZE DELLA MUSICA di Francesca Del Moro – FOGLIA D’OMBRA di Simonella Ugo – SE PARLO COSI’ di Luca Quirini

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Giorgio Marianelli, Luisa Lenina.

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Piergiorgio Panelli

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 116

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata da Federico Citterio

 

 

«Donne alle prese con una vita frenetica e scarsa di motivazioni, che alla soglia dei 40 anni ancora non hanno messo su famiglia, ma anzi cambiano partner come gli slip, e si dedicano alla carriera solo perché la loro vita si trascina tra uno shopping e un aperitivo, una pizza con le amiche, o una vacanza con i singles. Come si è arrivati a tutto questo?»

 

 (Tratto da: «Dal BEX all'HOOK UP» di Daniela Baldini, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          UNA FORESTA DI SIMBOLI un racconto di Aminata Aidara

-          NOTE DECADENTI di Arcebuzio Quilmavia

-          FANTA AFORISMI SUL JAZZ di Luca Pelusi

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LA PIU’ GRANDE ILLUSIONE DEL FUTURO. Siamo ancora convinti che internet cambierà il mondo? di Franco Del Moro

-          IL CARISMA DEI PICCOLI CLOWN. La difficoltà come occasione di vita, di Daniela Grassi

-          IL PENSIERO SPORADICO. I nuovi comandamenti e la ferita narcisistica, di Calogero Trizzino

-          IL MITO DEL POPOLO. Distorcere il significato delle parole per manipolare la verità, di Giancarlo Villa

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          LA CIVILTA’ DELL’INTRATTENIMENTO di Pier Paolo Caserta

-          MASTURBARSI CON I GRP FA DIVENTARE CIECHI. SMETTETELA! di Marco Stancati

-          DAL BEX ALL’HOOK UP. Nuove modalità femminili di rapportarsi con l’altro sesso, di Daniela Baldini

 

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          LA CORNICE. L’idea del mondo come libro, di Giulia Volpe

-          DIARIO DI UNA LETTRICE di Simona Zacchini

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Il senso di una fine” di Julian Barnes

-          VERBA VOLANT: Le acque infette dei miti contemporanei

 

POESIA

FINE DEL CICLO di Federico Astarita – ADOLESCENZA di Roberto Belotti – C’È CRISI di Luca Quirini – SOTTO IL CUSCINO di Cristina Ghidone – NULLA È PASSATO INVANO... di Maria Scalzo

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Giorgio Degrado – Lea Tori – Marco Letto

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Claudio Pinton

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 115

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

104 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata da Claudio Pinton

 

 

«Oggi la gente vive così, chiusa nel proprio io, nelle proprie astrazioni, nel solo "qui e ora", in un'apnea esistenziale grande come un punto senza dimensione, senza respiro. Non vive tra le braccia di chi lo ha preceduto e tra le sue braccia non tiene chi è per venire. Può tenere molte cose a mente se ha un cervello ipertrofico, ma ricordare quasi nulla perché il suo cuore scivola verso l'atrofia...»

 

(Tratto da: «Due parole inattuali su agricoltura e manipolazione genetiche» di Massimo Angelini, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          DUE SACCHETTI DI POPCORN un racconto di Silvia Lamboglia

-          INCANTASI TRUFFASI AMASI LITIGASI ILLUDESI ARRABBIASI di Carole Goudard

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          IL PENSIERO SPORADICO. I nuovi comandamenti e la ferita narcisistica, di Calogero Trizzino

-          LE FORZE INVISIBILI CHE GUARISCONO IL CUORE di Franco Del Moro

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          DONNE LUPO E UOMINI BARBONCINI di Daniela Baldini

-          LE PERSONALITÀ BRICIOLA NELLE RELAZIONI AMOROSE di Umberta Telfener

-          DUE PAROLE INATTUALI SU AGRICOLTURA E MANIPOLAZIONI GENETICHE di Massimo Angelini

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “La centrale” di Elisabeth Filhol

-          VERBA VOLANT: Internet e le sue false promesse

-          L’HAIKU, ANTIDOTO LIRICO. Un consiglio poetico di Livio Mario Cortese

 

ANIMALI E ANIMALISMO

-          LE LEGGI DI MURPHY CINOFILE

-          GLI ANIMALI SIAMO NOI. Riflessioni animaliste e vegetariane, di Gianluca Pontalto

 

POESIA

TACITA FIABA... di Ilaria Zof – FADO di Aurelio Costantino – DA CORNICI DI PAROLE... di Alberto Figliolia – PARTY A NEW YORK di Mauretta Nanni – BOMBÒ LE CHAT di Ernesto Ponziani – DELICATA PRESENZA di Grazia Sereno

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Alberto Garza, Marco Refolo, Luisanna Marria

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Claudio Pinton

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

ELLIN SELAE N. 114

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

100 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Susanna Loi

 

 

«...I narcisisti, privi della capacità di provare compassione reale verso il dolore altrui, soprattutto quello di cui sono responsabili, possono dispiacersi degli effetti del loro comportamento, ma non si pentono mai; raramente sono coerenti con il tempo storico della loro vita e pertanto funzionano sempre allo stesso modo lungo tutto l'arco della loro esistenza, persino quando entrano nella terza età e si ostinano a ripetere gli stessi schemi di trent'anni prima, addirittura intensificandoli, al fine di esorcizzare lo scorrere del tempo (che temono come la peste) e continuare a percepirsi interiormente sempre giovani ed efficienti, come se per loro il tempo si fosse fermato...»

 

(Tratto da: «Una storia narcisista» di Franco Del Moro, pubblicato in questo numero questo numero)

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          LA LUCE NEGLI OCCHI un racconto di Edoardo Del Moro (illustrato da Fabrizio Fabbri)

-          SSST! SAGGISTA AL LAVORO... saggio sui problemi legati alla scrittura di un saggio, sulla documentazione necessaria e peripezie connesse; di Lucia Rina Valazza

-          LA MIA BOLLA un racconto di Cristina Moretti

 

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          IL PENSIERO SPORADICO. I nuovi comandamenti e la ferita narcisistica, di Calogero Trizzino

-          LA POESIA NON MUTA NULLA. NULLA È SICURO, MA SCRIVI di Daniela Grassi

-          L’EMPATIA VALE PIU’ DELL’AMORE, di Geraldine Brooks

-          I 18 PRINCIPI DEL DALAI LAMA

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          UNA STORIA NARCISISTA. Gli schemi tipici usati dai narcisisti patologici nell’ambito delle relazioni interpersonali; di Franco Del Moro

-          INFORMAZIONE E TAV. Quando l’informazione di Stato fa più danni delle trivelle, di Riccardo Humbert

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “August” di Christa Wolf

-          VERBA VOLANT: Spiacenti, una email non sarà mai come una vera lettera...

 

 

POESIA

SENTO di Antonella Pavan – TEMPESTA di Francesco Ciocca – IL SEGRETO DI FLORA di Francesco Paolo Ferrotti – SOFFITTI SOLI di Dario Salemi

 

 

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Paul Dragone – Sandra Comparsi

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Susanna Loi

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

ELLIN SELAE N. 113

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

100 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata da Franco Minotti

 

 

«...Chi cerca il vero cerca l'intero e non si accontenta della parzialità di una immagine fugace del mondo.

Ma noi possiamo in verità, con la nostra ragione, accedere all'intero?»

 

 (Tratto da: «Il pensiero sporadico. I nuovi comandamenti e la ferita narcisistica»

di Calogero Trizzino, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          LA SCONFITTA È COME UN GIOCO un racconto di Daniela Monreale

-          IL CANTO DI MAZDA aforismi di Giancarlo Villa

-          TORNANDO A CASA di Alberto Mossino

-          QUEL GIORNO CHI SE LO SCORDA di Mauretta Nanni

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          UN CUORE BIANCO. L’impresa di fare teatro e cultura per ripartire davvero, in un’epoca di crisi, di Daniela Grassi

-          CONOSCERE PER SALVARSI. L’importanza di conoscere l’esistenza di uno dei più diffusi e devastanti disturbi della personalità della nostra epoca: il narcisismo patologico, di Franco Del Moro

-          IL PENSIERO SPORADICO. I nuovi comandamenti e la ferita narcisistica, di Calogero Trizzino

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          COUNTRY GIRL, o del come una “campagnina” vada in città, di Sandra Abbona

-          LE 3 C. Le moderne modalità di relazione, di Daniela Baldini

-          GUARIRE LA SEPARAZIONE DELL’UOMO MODERNO di Alexander Lowen

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Se stasera siamo qui” di Catherine Dunne

-          VERBA VOLANT: Foglie, Alberi, Persone, Paesi... di Franco Del Moro

-          ATTRAVERSANDO PESSOA di Alessandro Assiri

 

POESIA

ACHERNAR di Edoardo Secco – LA VOCE DELLA MEMORIA (VITTORIO ALIFERI) di Gianfranco Monaca – ESCONO DI CHIESA di Ilaria Zeviani – SIGNORA BUGIA di Natascia De Filpo – MARE di Anna Cattaneo

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Areste Sirti – Alessandro Nardi

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Franco Minotti

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

ELLIN SELAE N. 112

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

106 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata da Flavio Vacchetta

 

 

«...Anziché riempire il vuoto nel quale l'individuo si trova a vivere intessendo relazioni reali e coltivando passioni concrete, lo argina riempiendolo con la propria immagine, con un Sé idealizzato, che è ciò che le persone mettono in scena nei loro profili online; e così la rete con i suoi infiniti schermi, diventa lo specchio globale, nel quale ognuno si rispecchia e si innamora della propria immagine. Il moderno Narciso non si riflette più in un lago, ma in un monitor.»

 

 

 (Tratto da: «Rompere gli specchi per evitare disgrazie nell'epoca del narcisismo patologico» di Franco Del Moro pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-          GLI AMANTI DEL LIMBO un racconto di Aminata Aidara

-          I MOTIVI PER I QUALI VALE LA PENA VIVERE IN ORDINE SPARSO di Arcebuzio Quilmavìa

-          NELL’ISOLA un racconto di Alessandro Angeli

 

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          BREVE STORIA DEL POTERE La nascita delle classi e delle caste che controllano la società, di A. Antoine de Celigny

-          DONNE di Daniela Baldini

-          LA VERA LIBERTA’ È NEI LIBRI DI CARTA di Ivo Quartiroli

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          ROMPERE GLI SPECCHI PER EVITARE DISGRAZIE nell’era del narcisismo patologico, di Franco Del Moro

-          SUICIDIO O SOLITUDINE: L’ETICA DELLO STORDIMENTO, di Marco Merli

 

ANIMA & CUORE

-          QUANDO LE DONNE VIVONO ADDORMENTATE di Simona Oberhammer

-          MANTENERE UNA VISIONE POSITIVA DELLA VITA Le relazioni umane e l’approccio responsabile ai mass media, di Roberto Boni

-          L’INSEGNAMENTO DELL’AROMA DI CAFFÈ

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Patrimonio” di Philip Roth

-          VERBA VOLANT: Perché diffido degli “sportivoidi” autocentrati ed egoriferiti, di Franco Del Moro

 

POESIA e AFORISMI

LA COSTANTE PARABOLICA di Cecilia Resio – NON TI HO MAI CONOSCIUTO di Paolo Ragni – LE BRACCIA ALLUNGATE di Angela Caccia – FUORI ARENA di Lotusvert

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Alessandro Pisco – Teo Valente

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Flavio Vacchetta

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 111

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

96 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Cesare De Padua

 

«...Sicuramente tendiamo a venderci meglio, facilitati da una tecnologia che può aiutarci molto a essere più 'belli fuori', ma la bellezza interiore, propinata ed esibita sui Social, è destinata a liquefarsi se esposta alla luce del faccia a faccia...»

 

 (Tratto da: «Signore Pietà! per le tue pecorelle digitali nei pascoli dei Social» di Marco Stancati, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-    IL RACCONTO DELL’UOMO NELLA NOTTE un racconto di Perla Ronchi

-    UN RAGGIO DI SOLE un racconto di Cristina Ghidone

-    DOMANI un racconto di Valentina Di Cesare

-    EUROPA, GRECIA E MINOSSE. Impressioni di un viaggio in Grecia; di Veronica Arpaia

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          KIEV 1942: VINCERE E MORIRE. Una partita per l’onore, una pagina di calcio, una pagina di storia; di Enrico Vigna

-          RIDERE di Alessandra Abbona

-          FAVOLA DEL DOPO PER CHI DEVE TROVARE UN LAVORO di Giovanna Piazza

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          SIGNORE PIETA’ per le tue pecorelle digitali smarrite nei pascoli dei social network; di Marco Stancati

-          VERBA VOLANT:  L’istigazione alla vacuità dei Social Network

-          PUO’ LA SCIENZA ESSERE NEUTRALE? di Giancarlo Villa

 

ANIMA & CUORE

-          IL TAPPETO ORIENTALE ANTICO splendido ambasciatore di simbologie ancestrali, di Salvina Pizzuoli

-          UN INCIDENTE DELL’ANIMA. Sulla sofferenza del cuore, e i suoi insegnamenti nascosti, di Franco Del Moro

-          I MOTIVI PER I QUALI VALE LA PENA VIVERE in ordine disordinato e sparso, di Arcebuzio Quilmavia

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Venuto al mondo” di Margaret Mazzantini

-          RADIO CONTADINA: Una Proverbiale passeggiata, di Roberto Schellino

 

POESIA e AFORISMI

LO SPECCHIO di Jenni Zanini – PESCI di Daniela Grassi – NULLA ACCADE di Lucia Rina Valazza – NELLA PENOMBRA ROSSASTRA... di Mario Struglia – IL BENE CHE POSSIEDI di Lorenzo Bottone

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Roberto Montù – Alessandro Suono

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Cesare De Padua

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 110

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

100 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Ileana Diano

 

 

«...I telefonini non hanno razza: sono di tutti, e con tutti si comportano in modo uguale. Ovvero non fanno dialogare le persone tra loro, non fanno alzare lo sguardo verso il vicino di posto. Tutti compunti e impegnati in smanettamenti vari. Dagli Appennini alle Ande... Nokia rules.»

(Tratto da: «Mondi sui treni», di Alessandra Abbona, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-    NON SONO SOLA un racconto di Laura Calderini

-    VENDERE, una fotografia di strada, di Laurent Gardeux

-    LE VETRINE DI NOTTE, impressioni notturne camminando per Ulm, di Roberto Pellegrino

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LA FATICA DEGLI ANNI. Quando una donna scavalca la china dei cinquanta col rischio di cadere, di Marilde Trinchero

-          SOTTO LO STESSO SEGNO. CREATURE IN VIAGGIO SULLA STESSA ARCA. Sviluppare la consapevolezza di vivere su un pianeta numinoso, di Daniela Grassi

-          QUANDO HO COMINCIATO AD AMARMI DAVVERO di Charlie Chaplin

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          GUARDATE TUTTI ME. Vivere nell’era del narcisismo patologico, di Franco Del Moro

-          MONDI SUI TRENI. Impressioni di viaggio breve su rotaia, di Alessandra Abbona

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “L’orgia di Praga” di Philip Roth

-          VERBA VOLANT:  AMIAMO I LIBRI PERCHÈ SIAMO COME LORO SONO

-          RADIO CONTADINA: Una Proverbiale passeggiata, di Roberto Schellino

-          I LEGAMI DI SANGUE IN SHAKESPEARE di Daniela Baldini

 

POESIA e AFORISMI

EPPURE ACCADE... di Lotusvert – MANICHINI di Mauro Graziano – IUS SANGUINIS di Ernesto Ponziani – SFOGLIANDO MARGHERITE di Pablo Paolo Peretti – AMMAINA LO STENDARDO... di Gastone Cappelloni – TORINO di Grazia Surace

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Cristina Manusco – Grazia Leandri

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Ileana Diano

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 109

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

100 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia realizzata da Massimo Podestà

 

 

«Nulla più ci stupisce, e così siamo arrivati al punto di aver bisogno di immagini scandalose, basti pensare ai comportamenti dei giornalisti di guerra che ormai super-costruiscono i loro scatti (esattamente come si fa durante la sistemazione per una foto di gruppo), senza contare l'ausilio di effetti computerizzati attraverso una tecnologia digitale che disintegra le basi dei valori artistico/tradizionali...»

 

 (Tratto da: «Critica al turismo» di Lele D’Alò, pubblicato questo numero)

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-    OMBRE un racconto di Massimo Ferrero

-    IL LASCITO un racconto di Claudio Pinton

 

 

 

CULTURA & CULTURE

-          ADIOS di Gabriel Garcia Marquez

-          LA DITTATURA DELLA FINANZA di Alex Zanotelli

 

 

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          TUTTO DIPENDE DAI SENTIMENTI. Meditazioni su quattro snodi dell’esistenza umana, di Franco Del Moro

-          CALENDARIO DELL’AVVENTO. Impreziosire con pagine letterarie il tempo del Natale nell’epoca di internet; di Daniela Grassi

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          CRITICA AL TURISMO. La banalizzazione dell’esperienza legata al viaggio e la perdita della compassione verso il territorio, di Lele D’Alò

-          CI HANNO RUBATO IL FUTURO (?). Viaggiare a piedi per ritrovare la speranza, di Gianpiero Forlani

 

 

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Il mio editore” di Jean Echenoz

-          VERBA VOLANT:  COSA DAVVERO CI VORREBBE PER CAMBIARE MENTALITA’

-          RADIO CONTADINA: cronache sulla consuetudine del grano, di Roberto Schellino

 

 

POESIA e AFORISMI

PARLARE AGLI ANIMALI... di Alberto Morelli – IL TEMPO di Almina Madau Carta – MARTIRIZZATO ESSERE... di Giulia Trobbiani – FABBRO di Francesco Ciocca

 

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Cristina Sostituto – Alessandro Volo

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Massimo Podestà

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

 

 

 

ELLIN SELAE N. 108

INDICE DEGLI ARGOMENTI E DEGLI AUTORI

100 pagine + un' opera d'arte originale in ogni copia dell’artista Matilde Mulè

 

 

«... L'arte attraversa il mondo come un infaticabile Spirito viandante il quale non desidera altro che lasciare sul suo cammino semi per mostrare un'Altra Realtà a coloro che incontra...»

 

 (Tratto da: «Lo spirito è oltre le nuvole» di Daniela Grassi, pubblicato in questo numero)

 

 

 

 

 

 

 

NARRATIVA E PROSA

-    LA MEMORIA DEL SASSO un racconto di Dario De Giacomo

-    GLI UOMINI FANNO INGRASSARE E LE SUOCERE CONTRIBUISCONO di Daniela Baldini

 

CULTURA & CULTURE

-          APPUNTI E DIVAGAZIONI SU ETICA ED ESSERE. Una ricerca delle radici filosofiche alla base delle ideologie e delle prassi sociali dominanti; di Calogero Trizzino

-          DOPO QUALCHE MESE SU FACEBOOK di Ivo Quartiroli

-          ASSOLUTISMO O RELATIVISMO Il comune intento antilibertario di Stato e Chiesa, di Raffaella Alladio

 

MEDITAZIONI MODERNE

-          LO SPIRITO È OLTRE LE NUVOLE. Il faticoso viaggio di chi per vocazione semina bellezza e verità; di Daniela Grassi

-          LA FONDAMENTALE IMPORTANZA DELL’ARTE di Marco Merli

 

SPIRITO DEL NOSTRO TEMPO

-          VIVERE SENZA TEMPO PER VIVERE. I rischi insiti in un sistema di vita frenetico e immutabile; di Franco Del Moro

-          IL TAV E GLI OLIGARCHI DEL NOSTRO TEMPO. Quello che chiunque può capire semplicemente informandosi sulla TAV in Valle di Susa; di Riccardo Humbert

-          HALAL Istantanea di vita provinciale; di Alessandra Abbona

 

 

DIVAGAZIONI E IMPRONTE LETTERARIE

-          DRITTI ALLA SOSTANZA: Mauro Verra estrapola citazioni notevoli dal libro “Il Buddha delle periferie” di Hanif Kureishi

-          VERBA VOLANT:  DALLO SCRITTORE ALLO SPAZZACAMINO SENZA PASSARE DAL VIA

 

POESIA e AFORISMI

UN MARE D’ERBA... di Alberto Figliolia – VIOLENZA SULLE DONNE di Francesco Schellino – PHARMAKON di Edoardo Secco – POESIA PER BAMBINI IN VACANZA di Azzurra D’Agostino – DI RITORNI di Silvia Molesini

 

CRITICA, SCHEDE, RUBRICHE LETTERARIE

- PERCHÉ SI: i motivi per cui abbiamo scelto di pubblicare i racconti di questo numero;

- PERCHÉ NO - RAPPORTI DI LETTURA DEI TESTI DEI SEGUENTI AUTORI:  Francesca Colossa – Alfredo Rittano

 

E POI...

- In ogni copia un frammento artistico originale, numerato e firmato, realizzato dall’artista Matilde Mulè

- Recensioni di libri notevoli, appunti, pagine da colorare, buone letture, stralci, citazioni e meditazioni da conservare con cura...

 

* * *

 

 ARCHIVIO  …qui ci sono gli indici dei numeri arretrati…

 

 

 

 

*   FORSE C’È ANCORA UNO DEI FANTASTICI LOTTI DI 50 ELLIN SELAE A 50 EURO…

 

*   CONSULTA L’ARCHIVIO DI TUTTI I NUMERI ARRETRATI

 

*           TORNA AL MENU’ PRINCIPALE

 

 

 

Murazzano (CN); La redazione di Ellin Selae di notte

 

 

Murazzano (CN); La redazione di Ellin Selae di giorno

 

 

 

 

«...Ricordo che a un'altra lezione disse che non avrebbe menzionato alcuna delle riviste ad alta diffusione, se non per farsene beffe. Aveva portato una pila di "piccole" riviste, i trimestrali letterari, e ci disse di leggere quanto quelle riviste avevano pubblicato.

Ci disse che vi si pubblicava la miglior narrativa del Paese e tutta la poesia...

Ci diede una lista delle piccole riviste che pensava valessero qualcosa, poi ripassò la lista con noi e parlò un poco di ciascuna rivista. Nessuno di noi aveva mai sentito parlare di quelle riviste. Era la prima volta che venivo a sapere della loro stessa esistenza.»

 

Raymond Carver